La Grande tirata del Carro di paglia – Mirabella Eclano

Nel primo pomeriggio del sabato che precede la terza domenica di settembre, migliaia di persone raggiungono la contrada Sant’Angelo per partecipare alla “grande tirata”. Simile a un gigantesco trofeo, da secoli il Carro si consegna puntuale ai suoi visitatori grandi e piccini. Opera di straordinaria bellezza, esalta i colori e il profumo del grano maturo. Altare per la Vergine Addolorata, racconta, in mirabile sintesi, la storia e la cultura di un popolo che seppe costruire, sui resti dei templi pagani, le chiese della cristianità.

Già gli antichi abitatori di Eclano, compresi tra la soddisfazione dell’essere e la preoccupazione del divenire, erano soliti allestire e trasportare carri augurali, ricolmi di grano appena falciato. Il carattere religioso e misterico dell’iniziativa rispondeva a molteplici scopi: ringraziare Demetra e le altre divinità paniche per il raccolto effettuato; consolare la terra piangente per essere stata violentemente spogliata del suo frutto più significativo; propiziare la rigenerazione del dio grano in vista del raccolto dell’anno successivo; vivere una giornata di festa.

FONTE http://www.conilcarro.it/?p=39

ottobre: 2018
L M M G V S D
« mag    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Slideshow